Da Thiago Motta e Milito a… Mariga: che fine hanno fatto gli eroi dell’ultimo Barcellona-Inter?

Da Thiago Motta e Milito a… Mariga: che fine hanno fatto gli eroi dell’ultimo Barcellona-Inter?

Alla vigilia della sfida del Camp Nou con il Barcellona facciamo un salto indietro nel tempo per scoprire cosa hanno fatto dopo il triplete i componenti della rosa nerazzurra

di diegomaestrali

ETO’O

Eto'o
Il grande ex. Samuel Eto’o quella sera al Camp Nou ha stupito tutti con una prestazione eroica correndo per tutto il campo e lavorando da terzino aggiunto dopo l’espulsione di Thiago Motta. È il giocatore con il curriculum più travagliato tra quelli della rosa del Triplete: lasciata l’Inter nell’estate del 2011 va in Russia all’Anži, dove rimane per due stagioni prima di ricongiungersi con Mourinho, nel 2013, al Chelsea. Alla fine di quella stagione non rinnova il contratto e approda all’Everton dove rimane fino al Gennaio 2015, per poi vestire la maglia della Sampdoria per i 6 mesi successivi. In estate passa all’Antalyaspor, squadra turca neopromossa in Süper Lig, ed entra nella storia del club come miglior marcatore di sempre. A Gennaio 2018 rescinde il contratto e il giorno seguente firma per il Konyaspor, dove con 6 gol in 12 partite risulta determinante per la salvezza della sua squadra. Nell’agosto di quest’anno ha firmato un contratto che lo legherà al Qatar Sports Club fino al 2022.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy