Da de Vrij a Lautaro Martinez, passando per Nainggolan: luci e ombre per i nuovi acquisti dell’Inter

Da de Vrij a Lautaro Martinez, passando per Nainggolan: luci e ombre per i nuovi acquisti dell’Inter

Ripercorriamo la stagione dei 7 acquisti che sono arrivati all’Inter tra la sessione estiva e quella invernale: luci e ombre per i volti nuovi della Beneamata

di Nunzio Corrasco, @ncorrasco

 LA STAGIONE DI MATTEO POLITANO 

Politano

Arrivato all’Inter tra lo scetticismo generale, Matteo Politano si è conquistato un posto di primo piano nell’Inter di Spalletti. L’ex calciatore del Sassuolo ha disputato una buonissima stagione, con una sola importante macchia: i pochi gol realizzati. Se da un lato l’esterno d’attacco italiano è riuscito a dare alla squadra quel pizzico di imprevedibilità in fase offensiva che nella rosa nerazzurra rappresenta qualcosa di rarissimo, dall’altro lo scarso feeling in zona gol è un limite che in futuro andrà superato. Nel corso della stagione ha avuto comunque il merito di realizzare dei gol pesanti, come ad esempio quelli che hanno sbloccato le partite contro Spal e Chievo, disputate nella parte finale del campionato, con un’Inter in evidente difficoltà. Bellissimo il gol siglato a Firenze, così come è da segnalare il rigore procurato nel derby di ritorno contro il Milan.

In conclusione, dunque, si può tranquillamente sostenere che Politano abbia meritato il riscatto da parte dell’Inter, a patto di chiarire le gerarchie: se i nerazzurri vorranno tornare a competere per lo scudetto, difficilmente Politano potrà essere un titolare inamovibile.

Presenze: 36. Gol: 5 Assist: 7

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy