Nove anni, undici allenatori: nel dopo-Mourinho (quasi) nessuno meglio del tanto criticato Spalletti. Tutti i tecnici punto per punto

Nove anni, undici allenatori: nel dopo-Mourinho (quasi) nessuno meglio del tanto criticato Spalletti. Tutti i tecnici punto per punto

Meglio di Spalletti, in quanto a media punti, ha fatto solo Leonardo

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

RANIERI

Ranieri

L’effetto Ranieri, nel più prevedibile dei cliché quando un allenatore prende una squadra in corsa, e quando questa squadra non è un granché. Claudio Ranieri arriva sulla panchina dell’Inter il 22 settembre del 2011, dopo l’esonero-lampo di Gasperini. E il botto c’è, c’è l’effetto Ranieri, appunto. Vince col Bologna e trova la prima vittoria dell’Inter in stagione, poi continua a vincere e centra una striscia di otto successi consecutivi. E poi – sempre secondo copione – dopo l’esplosione delle prime settimane o dei primi mesi, arriva il momento in cui la palla (la squadra, in questo caso) si sgonfia: smette di vincere, esce dalla Champions, perde il derby d’Italia e viene esonerato.

TOTALE – 35 panchine; 17 vittorie, 5 pareggi, 13 sconfitte.

MEDIA PUNTI IN CAMPIONATO – 1,54 punti/partita.

PIAZZAMENTO IN CAMPIONATO – non concluso.

TROFEI VINTI – nessuno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy