Cellino: ”Mai avuto un giocatore come Tonali, su di lui le big d’Italia e non solo. Il suo costo? 300 milioni!”

Cellino: ”Mai avuto un giocatore come Tonali, su di lui le big d’Italia e non solo. Il suo costo? 300 milioni!”

Il centrocampista classe 2000 del Brescia è destinato ad essere uno dei pezzi più pregiati delle prossime finestre di mercato

di Raffaele Caruso

Massimo Cellino, presidente del Brescia, si è concesso ai microfoni de La Gazzetta dello Sport in vista della sfida in programma questa sera contro il Genoa. Tra i tanti temi affrontati, inevitabilmente si è parlato del futuro di Sandro Tonali, nel mirino anche dell’Inter, e di Super Mario Balotelli.

Ecco le sue parole sul centrocampista classe 2000: ”La sua bravura è sotto gli occhi di tutti, ma a me piace soprattutto il suo sorriso. Sandro è speciale anche per questo: gli piace giocare a calcio, il resto non lo smuove. Eppure c’era il rischio che tanta notorietà lo mettesse in difficoltà. Può migliorare ancora tanto. Non ho mai avuto un giocatore così forte. E dire che si sacrifica per tutti. Se spostasse il suo raggio d’azione più avanti farebbe anche più gol: si vede, va al tiro con naturalezza. Quando vale? L’agente e i genitori l’altro giorno mi chiedevano di questa quotazione da 50 milioni. Ho risposto che per me vale 300, vale a dire che non voglio venderlo. E ho un sogno. Se Sandro accetta di restare sono pronto a un grande sacrificio economico per rinnovare il contratto (scade nel 2021 ndr). Sta a lui decidere: sappia che qui può continuare a divertirsi, ma se va in una grande rischia di non giocare. Chi preme di più? In Italia tutte le big. Dall’estero Atletico Madrid, Psg e City. Ma per me è meglio che resti protagonista a Brescia”.

Su Balotelli:‘Balotelli si sta inserendo, Corini deve fare le sue scelte e il gruppo deve assorbire le novità. Mi sono confrontato con il tecnico perché l’ho visto preoccupato e gli ho consigliato di agire in libertà, senza farsi condizionare dai giudizi esterni. La staffetta con Donnarumma? L’ho detto agli interessati che io tifo per tutti i miei giocatori: faccio conto su ciascuno di loro per difendere la Serie A. Balotelli? Deve ritrovare la forma migliore e lui è il primo a saperlo. Si sta comportando benissimo, per impegno e atteggiamenti. Così sta smentendo con i fatti la fama che lo accompagna”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Un anno di presidenza Steven Zhang: ”Il nostro futuro è splendido”. Le ultime in vista di Inter-Parma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy