L’Equipe – Opzione nascosta nel contratto di Giroud: il Chelsea può posticipare la scadenza

L’Equipe – Opzione nascosta nel contratto di Giroud: il Chelsea può posticipare la scadenza

L’attaccante francese andrebbe in scadenza nel giugno 2020

di Antonio Siragusano

Se i vari club sulle tracce di Olivier Giroud avevano pensato di poter acquistare il calciatore francese già nella finestra di gennaio, cercando di spuntarla ad una cifra vantaggiosa vista la scadenza del contratto con il Chelsea nel giugno 2020, ecco che il noto quotidiano sportivo francese L’Equipe questa mattina ha parlato di una clausola nascosta proprio con i Blues che manderebbe in fumo i piani delle squadre sulle sue tracce.

Esiste infatti un’opzione esercitabile dal club londinese che consiste nell’estensione automatica del contratto per un altro anno, facendo così slittare la scadenza dello stesso nel giugno 2021. Una mossa che metterebbe notevolmente in difficoltà gli altri club nei negoziati con il Chelsea, non potendo più fare leva sulla possibilità di prenderlo a zero nella prossima finestra estiva di calciomercato per far abbassare il prezzo. Anche l’Inter, che aveva individuato Giroud come vice Lukaku, dovrà tenerlo in conto.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

INTERISTI ON THE ROAD – Da Icardi a Perisic, il punto della situazione: ecco come sono andati i prestiti dell’Inter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy