Giroud sul suo futuro: “A gennaio volevo andarmene, ma poi è cambiato tutto. Ora può succedere qualsiasi cosa”

Antonio Conte è uno dei più grandi estimatori del centravanti francese

di Simone Frizza, @simon29_
giroud inter

Intervistato in esclusiva da Canal+, Olivier Giroud ha fatto il punto sugli ultimi sei mesi della sua carriera, tornando sul movimentato mese di gennaio che sembrava portarlo a lasciare l’Inghilterra sul mercato. Nonostante la corte – su tutte – dell’Inter, però, il francese alla fine è rimasto al Chelsea, ed ora sembra anche volerci rimanere a lungo. Ecco cos’ha dichiarato in merito.

“A gennaio sono stato davvero vicino ad andarmene dal Chelsea. Non giocavo, non ero felice e volevo cambiare aria. Ora però è tutto diverso: Lampard ha iniziato a darmi fiducia, gioco spesso da titolare e da febbraio le cose sono iniziate ad andare bene. Diverse volte sono stato decisivo in campo, segnando alcuni gol. Voglio continuare a dare una mano alla squadra, vedo il mio futuro ancora in Inghilterra. Poi si sa, nel calcio tutto cambia velocemente e nulla è mai scontato”, ha dichiarato.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Svolta Lautaro, si tratta per Sanchez. Inter in pole per Tonali, ma spunta il Milan

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy