Inter, rebus attacco. Si lavora per Sanchez e Lautaro, Dzeko vecchio pallino di Conte

Il centravanti giallorosso è stato cercato già durante la scorsa estate dai nerazzurri

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Edin Dzeko rimane un vecchio pallino di Antonio Conte, che non ha mai abbandonato l’idea di poter allenare il centravanti bosniaco, attualmente in forza alla Roma. Già durante la scorsa estate, la prima in nerazzurro del tecnico salentino, il nome dell’attaccante giallorosso era stato uno di quelli più in voga sulle pagine di mercato riguardanti l’Inter.

Lo riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, secondo cui il nome di Dzeko resta in voga in una squadra che sta lavorando per definire il futuro del reparto offensivo, in particolar modo per quanto riguarda Alexis Sanchez Lautaro Martinez. Il bosniaco sarebbe un calciatore diverso da questi due, aggiungendo anche quel pizzico di esperienza necessaria richiesta da Conte per vincere fin da subito.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy