MERCATO – Capozucca su Benassi: “L’abolizione delle comproprietà complica l’affare con il Toro, ma si farà”

di

Benassi Torino: Capozucca sul futuro del giovane nerazzurro, promesso al Toro nell’operazione D’Ambrosio

Ai microfoni di Toro.it ha parlato l’ormai ex direttore sportivo del Livorno e a breve nuovo (ma non troppo visto che sarebbe un ritorno) ds del Genoa Stefano Capozucca a proposito dell’arrivo di Marco Benassi in granataL’abolizione delle comproprietà potrebbe complicare l’affare, ma solo a livello burocratico.

Il ragazzo, classe ’94, ha giocato l’ultima stagione a Livorno, fornendo prestazioni sensazionali nel girone di ritorno, tanto da mettersi addosso gli occhi del ds del Torino Petrachi, che lo avrebbe richiesto nella trattativa che ha portato D’Ambrosio all’Inter.

Ma ecco le parole di Capozucca: “Marco è un ragazzo con grandissime qualità, se pensate che è del ’94 potete ben capire che ha delle prospettive di crescita enormi. Può l’abolizione delle comproprietà far saltare l’affare? Benassi era già promesso al Torino da gennaio e ora le cose si sono un po’ complicate, ma solo a livello burocratico. Non so come, ma sono convinto che che le due società troveranno sicuramente un modo perché il giocatore arrivi a Torino“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy