MERCATO – Dall’Inghilterra: José Mourinho attratto dal bomber Icardi

di

Che José Mourinho voglia un attaccante è cosa arcinota. Nello scacchiere del suo Chelsea infatti, come confidato dallo stesso allenatore portoghese, manca una punta di peso, un bomber da 20 gol stagionali e che possibilmente sappia fare reparto da solo. Il Milito che aveva ai tempi dell’Inter, per citarne uno. Torres non convince fino in fondo e in cima alla lista della spesa da consegnare al patron Roman Abramovic ci sono due nomi su tutti: Diego Costa dell’Atletico Madrid e Radamel Falcao del Monaco. Il brasiliano naturalizzato spagnolo è la prima scelta di Mou, che vede in lui la pedina ideale per costruire i Blues della prossima stagione. Ma arrivare a lui è molto difficile, vista la grande concorrenza e il prezzo elevatissimo del cartellino. Il colombiano Falcao è la prima alternativa, anche se la rottura del crociato subita lo scorso 22 gennaio  che lo costringerà a stare fuori almeno fino a luglio, ne fa di lui un’incognita.

Dall’Inghilterra arrivano però dei rumors clamorosi per cui Josè Mourinho, sempre legatissimo all’ambiente nerazzurro, starebbe osservando attentamente Mauro Icardi. Il giovane centravanti argentino ha colpito il tecnico di Setubal che  è rimasto attratto dalle ultime sue ultime prestazioni. Su Maurito ci sono già gli occhi di diversi club, su tutti proprio Atletico e Monaco, che vedono in lui il sostituto ideale in caso di cessione dei loro pezzi pregiati. L’attaccante argentino, anche tramite le parole del suo agente, ha più volte ribadito la volontà di restare all’Inter e vincere la Champions League. Proprio come quel Milito che forse Mou rivede in lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy