Il Chelsea rovina i piani a Conte: niente sconti per Emerson Palmieri. La strategia dell’Inter

L’italo-brasiliano rimane il primo nome per la corsia di sinistra: ha già detto sì a Marotta

di Raffaele Caruso

Se per Tonali la strada sembra spianata, più in salita è quella che l’Inter dovrà percorrere per Emerson Palmieri. La dirigenza nerazzurra ha ottenuto il sì dell’italo-brasiliano ma va trovata l’intesa economica con il Chelsea che lo valuta sul mercato 30 milioni di euro.

Come riportato da Tuttosport, i Blues inoltre non avrebbero molta voglia di cedere un proprio giocatore a Conte, con cui i rapporti si sono incrinati dopo le cause legali dell’anno scorso, e sembrerebbero non essere disposti a fare sconti. L’Inter spera di poter chiudere a 20 milioni più 5 di bonus, forte della volontà del giocatore, ma non sarà facile.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Dzeko-Zaniolo, doppia sfida con la Juve. Le ultime su Tonali

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy