MERCATO – Mazzarri boccia Torres: lo spagnolo non rientra nei piani del tecnico toscano

di

L’opaca prestazione offerta al Calderon in occasione della semifinale di Champions League tra Atletico Madrid e Chelsea è solo l’ultima di una serie di partite deludenti giocate durante le ultime 3 stagioni in Premier League da Fernando Torres. Proprio El Nino era uno degli osservati speciali da Ausilio nella missione madrilena e ha completamente steccato l’appuntamento con una prestazione anonima in cui raramente è riuscito a toccare il pallone. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport oggi in edicola, il dirigente nerazzurro avrebbe incontrato in un hotel di Madrid i rappresentati della Bahia International, agenzia che cura gli interessi del Nino. Il valore di Fernando Torres, nonostante le opache prestazioni, non è in discussione ma il nazionale spagnolo non è la prima scelta di Walter Mazzarri che ha fatto sapere alla sua dirigenza di preferire altre ipotesi (su tutte Dzeko e Morata). La pista Torres è dunque al momento congelata e potrebbe riaprirsi solo di fronte ad alcune necessità economiche della Beneamata e cioè nel caso in cui si dovesse optare per la soluzione del low-cost con l’acquisto del Nino in prestito dal Chelsea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy