MERCATO – Morata, il Real Madrid detta i costi del cartellino: i dettagli

di

In casa Inter continua la caccia all’erede di Diego Milito. Tra i tanti nomi accostati rimane sempre caldo quello di Alvaro Morata, attaccante del Real Madrid per il quale anche il t.m Ivan Cordoba ha speso parole importanti, che piace tanto anche alla Juventus e ad altri club europei.

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo AS il Real Madrid avrebbe fissato le condizioni per liberarsi del cartellino del calciatore: i Blancos chiedono 30 milioni cash per la cessione del calciatore a titolo definitivo senza clausola oppure 18 milioni cash con l’inserimento della clausola di riacquisto. Per riacquistare il calciatore dopo due stagioni il Real Madrid pagherebbe all’altro club una plusvalenza del 30% circa.

E’ invece da escludere la partenza in prestito del ragazzo. Queste le parole di As riportate dai colleghi di FcInter1908:

“L’Inter, come la Juventus, ha già parlato con il Real Madrid. Morata non vuole partire in prestito, accetta il prestito solo per il Villareal ma chiede che il Real pareggi l’offerta delle altre big europee (3 milioni di euro) per rinnovare il contratto in scadenza nel 2015”.

Follow @antocarboni91

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy