MKHITARYAN INTER

Mkhitaryan: “Voglio lasciare un segno all’Inter: non vedo l’ora”

Mkhitaryan: “Voglio lasciare un segno all’Inter: non vedo l’ora” - immagine 1
Le parole del nuovo centrocampista nerazzurro

Alessio Murgida

Henrikh Mkhitaryan è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter. Il centrocampista diventa il primo armeno nella storia nerazzurra e si è già presentato ai canali ufficiali del club:

Mkhitaryan: “Voglio lasciare un segno all’Inter: non vedo l’ora”- immagine 2

Tre gol e un assist contro l'Inter in 7 presenze, un legame speciale con questi colori forse lo avevi già

"Non so perché, però mi riusciva bene giocare contro l'Inter ma adesso non vedo l'ora di segnare con questa maglia". 

Sei il primo armeno della storia dell'Inter: cosa vuol dire per te?

"Ovviamente è sempre stato un sogno giocare nei campionati più importanti. Ora all'Inter mi sento molto orgoglioso perché ci sono bambini che sentono lo stesso, spero di essere un esempio per loro".

Djorkaeff è stato un esempio da seguire? 

"Sì, è stato uno dei miei idoli, lo seguivo da piccolo e sono riuscito anche a fare una foto con lui. E' stato un giocatore eccezionale, ha lasciato un segno nella storia di questo club. Lo voglio fare anche io, vincendo trofei e arrivando ai vari obiettivi".

Hai già parlato con mister Inzaghi?

"Sì, abbiamo parlato un po', lo ringrazio per le parole. Dobbiamo lavorare insieme, sono qua per aiutare la squadra. La cosa più importante è vincere insieme". 

Un messaggio per i tifosi.

"Non vedo l'ora di iniziare, voglio ringraziarli per il sostegno, per i messaggi che mi hanno mandato. Vi aspettiamo allo stadio per vincere lo scudetto". 

tutte le notizie di