Nel caso Cassano andasse via, ecco chi sarebbe il sostituto…

di

Nel caso l’Inter perda davvero Antonio Cassano quest’estate, sulle cui tracce pare ci siano la Sampdoria, ancora nel cuore del giocatore, e addirittura il Genoa, orientato a cercare di intavolare un’operazione che avrebbe del clamoroso, la dirigenza nerazzurra starebbe già preparando il terreno per un trasferimento che porti a Milano un degno sostituto del barese.

Il nome che rimbalza in queste ore è quello di Alessandro Diamanti, capitano e simbolo del Bologna e autore, domenica scorsa, di un ennesimo bellissimo gol. Le caratteristiche del giocatore felsineo sono note ai più e la trattativa non è semplice, giacché la base delle contrattazioni sarà comunque la valutazione del calciatore, che s’aggira attorno ai 10 milioni di euro, perlomeno secondo il club bolognese.

Quel che l’Inter potrebbe tentare è l’inserimento di contropartite tecniche (Khrin ma non solo) gradite alla dirigenza rossoblù.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy