MERCATO – Nilton: “L’Inter è una delle più grandi squadre”

di

Nilton Inter, il brasiliano apre ad un trasferimento in Europa e definisce i nerazzurri una delle più grandi squadre

I microfoni de Il Corriere della Sera hanno raggiunto ed intervistato Nilton, centrocampista brasiliano del Cruzeiro ed obiettivo di mercato dell’Inter. Tra i temi affrontati quello di  un possibile trasferimento in Europa, queste le sue dichiarazioni:

Sogno di giocare in una grande squadra europea, ma non so quando succederà perché con il Cruzeiro ho ancora un anno e mezzo di contratto e potrei trasferirmi in Europa nel 2015. So che mi seguono diverse squadre, ma anche lo sorso anno era così e poi sono rimasto in Brasile, di questo se ne sta occupando il mio procuratore, Wagner Ribeiro e finora non mi ha detto niente perché evidentemente non sono voci concrete”.

Il brasiliano si è soffermato poi sull’Inter e sul calcio italiano: L’Inter? È una delle più grandi squadre italiane ed europee, lì ha giocato anche Ronaldo, il Fenomeno, un fenomeno e un’idolo per tutti in Brasile. In questa squadra tanti miei connazionali si sono affermati, come Hernanes, ma anche a Roma conosco Taddei e Maicon. Sento dire spesso che la Serie A sta vivendo un momento di crisi, ma ogni volta che guardo una partita non ce ne sono mai di scontate, è sempre una battaglia. In futuro mi piacerebbe confrontarmi una realtà del genere, credo che mi permetterebbe di crescere ancora. Le mie caratteristiche sono l’aggressività, la forza fisica e la corsa. Sono bravo in fase di copertura ma anche ad inserirmi in zona gol, soprattutto a saltare in area avversaria sui calci piazzati. Adesso non conosco il mio futuro, voglio continuare a vincere con il Cruzeiro e poi ripetermi in Europa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy