MERCATO – Riscatto di Rolando, c’è distanza tra domanda e offerta: pronta l’alternativa

di

Rolando Inter, per il riscatto si fa dura: l’alternativa è Astori.

Si fa sempre più complicato il riscatto di Rolando. Il difensore, autore di una buona stagione con la maglia nerazzurra, rischia di tornare al Porto contro la sua volontà. Il club lusitano, infatti, non cede e chiede 7 mln, ma l’Inter ne offre 4 e non sembra voler accontentare le richieste dei Dragoes.

Stando a quanto riportato da Premium Calcio, in caso di mancato riscatto la società di corso Vittorio Emanuele virerebbe immediatamente su Astori, sul quale c’è anche la Lazio, provando a giocarsi la carta giovani per convincere la squadra di Zeman a cedere il centrale: i nomi in ballo sono quelli di Di Gennaro, Longo e Mbaye.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy