INDISCREZIONE PI – Europa League, Riunione decisiva in casa Getafe: sul tavolo la proposta di non viaggiare a Milano

INDISCREZIONE PI – Europa League, Riunione decisiva in casa Getafe: sul tavolo la proposta di non viaggiare a Milano

Le ultimissime sul match in programma domani sera

di Redazione PI

Sono ore di grande attesa ed apprensione in casa della Uefa, chiamata a riflettere profondamente sul da farsi di Champions ed Europa League. Il blocco dei voli dalla Spagna all’Italia imposto nella giornata di ieri, ad esempio, ha creato non pochi problemi, che la stessa Uefa sta cercando di risolvere in queste ore chiedendo a Madrid un collegamento straordinario per voli privati, al fine di consentire il regolare svolgimento di Inter-Getafe e Siviglia-Roma.

Dopo lo sfogo da parte del presidente del Getafe, Angel Torres, sulla possibilità di rinunciare all’incontro pur di non mettere a rischio la salute dei propri tesserati viaggiando a Milano, secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Passioneinter.com, alle 12.00 i vertici del Getafe si riuniranno per decidere se volare o meno verso l’Italia. Nel caso in cui dovessero optare per la permanenza in Spagna, rinuncerebbero – in teoria – automaticamente alla partita.

In quel caso, bisognerebbe pure considerare le posizioni sia dell’Inter che della Uefa. Il club nerazzurro, infatti, si è già unito all’appello del presidente Angel Torres, definendo incomprensibile in questo momento storico un viaggio della formazione spagnola da Madrid a Milano. La Uefa, dal canto suo, ascoltati i pareri di entrambi i club e verificate le effettive condizioni per la tutela della salute dei calciatori, si dovrà esprimere il prima possibile.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter-Getafe ancora a rischio? I calciatori chiedono la sospensione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy