Mazzarri a PassioneInter: “Bravo Garcia, ma noi ingenui. Dobbiamo crescere in questo”

di

Al termine di Inter-Roma, Passioneinter.com ha preso parte alla consueta conferenza stampa postpartita di Walter Mazzarri. La domanda del nostro inviato è stata la seguente:

Buonasera Mister, dando uno sguardo alle statistiche emerge un dato molto interessante: 3/4 della difesa della Roma sono stati ammoniti (Benatia, Castan e Balzaretti, poi espulso). Un dato strano quando una partita si perde 0-3, questo vuol dire che comunque l’ Inter ha fatto gioco e creato tanto. Cosa ne pensa?”

Il tecnico di San Vincenzo si è mostrato d’accordo, dicendo: “Sì, hanno fatto tanti falli rispetto a noi. Stimo Garcia come allenatore e mi piace quello che sta facendo perché ha detto bene che i suoi hanno giocato da uomini: cioè quando c’era da fare falli tattici, li hanno fatti. Quando abbiamo provato a ripartire, non ci siamo riusciti, invece, noi a loro lo abbiamo permesso perché siamo ancora ingenui. Noi giochiamo bene e abbiamo fatto già tanto, ma dobbiamo crescere tanto in questo, perché, se vedete, la partita è stata decisa da queste cose: ad esempio, la traversa di Guarin cambia la partita, palo-gol e 1-1. Però ho avuto anche la sensazione che la Roma, quest’anno, è squadra vera; l’esperienza negativa di questi ultimi due anni è servita ai ragazzi che erano lì. Adesso hanno un nuovo allenatore che ha fatto crescere ulteriormente la squadra, con un mix di giocatori giovani ed esperti, su tutti cito Totti che sembra un ragazzino e ha una grande qualità. Noi, senza guardare gli altri, dobbiamo fare queste cose che ancora ci mancano e bisogna crescere su questi aspetti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy