PRIMAVERA – Chievo-Inter 2-1: Danieli e Iusfaj ribaltano il gol di Adorante

PRIMAVERA – Chievo-Inter 2-1: Danieli e Iusfaj ribaltano il gol di Adorante

Dopo la bella vittoria contro l’Udinese arriva una battuta d’arresto per i ragazzi di Vecchi

di Simone Frizza, @simon29_

Dopo l’ottimo 0-3 maturato in trasferta contro l’Udinese, che li aveva spediti in testa alla classifica, arriva un’improvvisa sconfitta per l’Inter Primavera di Stefano Vecchi: nell’anticipo della 18esima giornata del Campionato Primavera 1 TIM, infatti, il club nerazzurro si fa rimontare dal Chievo e perde per 2-1 la sfida che gli avrebbe permesso di mantenere il primo posto in classifica.

Primo tempo quasi esclusivamente a tinte nerazzurre, che spingono in continuazione per trovare il gol del vantaggio e, dopo averlo trovato al minuto 24 sfruttando un errore del Chievo in disimpegno, persevera e tenta di raggiungere anche il raddoppio. La prima frazione si è chiusa però sul risultato di 0-1, grazie al bell’assist di Emmers che ha permesso ad Adorante di insaccare.

Nella ripresa, però, inizio shock per i ragazzi di Vecchi: brutto errore di Nolan che entra in ritardo su Iusfaj: l’arbitro fischia il rigore per il Chievo. Dal dischetto Danieli non sbaglia nonostante l’intuizione di Dekic ed è 1-1. Da quel momento in poi i nerazzurri si prodigano per ritornare in vantaggio, ma nonostante alcune occasioni non sfruttate è ancora il Chievo a trovare il gol: Dekic respinge nelle vicinanze un destro di Vignato e Iusfaj ribadisce il rete, siglando il gol del 2-1 al minuto 78.

L’Inter cerca quindi il pareggio nel forcing finale, ma il risultato non cambia: brutta sconfitta quindi per la squadra di Vecchi in vista dell’impegno europeo di Youth League contro lo Spartak Mosca.

LEGGI ANCHE: LE PAROLE DI SPALLETTI NELLA CONFERENZA PRE INTER-CROTONE

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER

VERSO INTER-CROTONE, ECCO I GOL DELL’ANDATA RIPROPOSTI DA PES!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy