INTER WOMEN – Entusiasmo e beffa: è 2-2 all’esordio. Merlo e Regazzoli trainano la nuova Inter

INTER WOMEN – Entusiasmo e beffa: è 2-2 all’esordio. Merlo e Regazzoli trainano la nuova Inter

Prima puntata della nuova stagione nerazzurra al femminile: fra i tanti acquisti, sono le due protagoniste della promozione ad esaltarsi maggiormente nel pareggio contro l’Hellas Verona

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Inizia con un pareggio che sa di beffa l’avventura in Serie A dell’Inter Women. Tutto sommato, considerando la vera e propria rivoluzione attuata in estate, a partire dallo staff, passando per l’allenatore e per finire con le giocatrici, bisogna essere consapevoli che bisognerà dare tempo al gruppo di oliare al meglio i meccanismi: delle 11 scese in campo all’inizio del match, solamente Merlo, Brustia, Pandini e Marinelli erano già in squadra la scorsa stagione. Peraltro quest’ultima è stata schierata in un ruolo più defilato rispetto a quello che i tifosi erano abituati a vedere. Dopo una partita combattuta con l’Hellas Verona ne esce un 2-2 che la squadra ospite riesce a strappare solamente in pieno recupero. Vediamo come è andata.

LE FORMAZIONI  

INTER – Marchitelli; Merlo, Debever (20’st D’Adda ), Auvinen, Fracaros (17′ st Quazzico); Marinelli, Brustia (1’st Regazzoli), Alborghetti, Pandini; Tarenzi, Van Kerkhoven. Allenatore: Attilio Sorbi

HELLAS VERONA – Forcinella, Perin, Solow, Bardin, Pirone, Baldi, Pasini (16’st Nichele), Glionna, Mella, Motta (37’st Lazzari), Zanoletti. Allenatore: Emiliano Bonazzoli

LA PARTITA

Pronti-via e dopo appena 7 minuti l’Inter ha già avuto due occasioni nitide: prima Marinelli si allunga troppo il pallone davanti al portiere, poi Van Kerkhoven si presenta nel peggiore dei modi e sulla palombella di Marinelli, ad un passo dalla linea di porta, spedisce alto. L’Inter prende confidenza con la nuova realtà cercando di comandare il gioco, ma è l’Hellas Verona a portarsi in vantaggio al 9’: il lancio di Baldi taglia fuori la difesa nerazzurra, Marchitelli non è perfetta nell’uscita e Glionna la beffa con un pallonetto. Al 36′ è nuovamente Van Kerkhoven ad avere una buona opportunità di testa, ma la prima frazione si chiude sullo 0-1.

Nella seconda frazione l’innesto di Regazzoli si fa sentire: al 51′ non è un caso che sia proprio lei con un pallone delizioso a mandare in rete Debever, che raccoglie il suo invito su punizione ed insacca di testa. Al 75′ ecco il sorpasso, con un gol meraviglioso: ancora Regazzoli lavora un pallone sulla sinistra e lo mette in mezzo, la difesa respinge ma a raccoglierlo da quasi 30 metri è Merlo che lascia partire un missile terra-aria, che si insacca alle spalle di Forcinella. Al 93′ ancora Glionna pareggia i conti: punizione battuta veloce, tiro dal vertice destro dell’area che si insacca sotto la traversa, punteggio fissato sul 2-2.

LA MIGLIORE

Si presenta alla Serie A con la specialità della casa: Beatrice Merlo con una bomba dalla lunga distanza ha coronato un’ottima partita, che l’ha vista protagonista soprattutto nel secondo tempo, quando è diventata un regista aggiunto con la sua costante presenza nella metà campo avversaria. Menzione anche per Alice Regazzoli: averla in panchina è un lusso troppo grande per Sorbi ed il suo ingresso nella ripresa si rivela decisivo, visto che dai suoi piedi nascono costanti pericoli. Suo l’assist per l’1-1, da lei nasce anche l’azione per il momentaneo 2-1.

PROSSIMO AVVERSARIO E CLASSIFICA

Le nerazzurre fanno visita ad una vecchia conoscenza: l’Empoli Ladies, arrivato secondo proprio dietro la Beneamata in Serie B, la scorsa stagione. Il doppio confronto l’anno passato si è risolto con due vittorie per l’Inter, per 0-2 in Toscana e 2-1 a Sedriano. La sfida si rilancia per il prossimo weekend: all’esordio l’Empoli ha perso 2-1 contro la Juventus. Di seguito la classifica di Serie A:

logo Milan WomenMILAN WOMEN 3

logo Fiorentina Women's FIORENTINA WOMEN’S 3

logo Juventus WomenJUVENTUS WOMEN 3

logo Pink Sport Bari PINK SPORT BARI 1

logo Sassuolo CF SASSUOLO CF 1

logo Hellas Verona WomenHELLAS VERONA WOMEN 1

logo Inter Milano Women INTER WOMEN 1

logo Orobica Bergamo OROBICA BERGAMO 1

logo Tavagnacco CF TAVAGNACCO CF 1

logo Empoli Ladies EMPOLI LADIES 0

logo Florentia San Gimignano FLORENTIA SAN GIMIGNANO 0

logo Roma Women ROMA WOMEN 0

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.900 interisti!

Inter femminile-Hellas Verona 2-2: le immagini della sfida

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy