Al 45′ Inter-Verona 3-1: monologo nerazzurro al Meazza

di

È terminato  il primo tempo della sfida tra Inter e Verona. La squadra nerazzurra è partita con il piede giusto ed è riuscita a passare in vantaggio al 9′ grazie ad un gol di Jonathan. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Cambiasso, la palla arriva al brasiliano che conclude al volo di destro e, complice una deviazione di Moras, insacca alle spalle di Rafael.

Tre minuti dopo essere passata in vantaggio, la squadra nerazzurra trova il raddoppio sempre sugli sviluppi di un corner. Questa volta è Guarin a concludere al volo verso la porta gialloblù, la palla viene respinta sulla linea ma grazie ad un rimpallo fortunato, Palacio riesce a concludere in rete. Fino alla mezz’ora la squadra nerazzurra controlla la partita senza troppe difficoltà ma al 31′ il Verona riapre la gara; Martinho sfrutta una sponda di Toni e batte Carrizo, accorciando le distanze.

Al 37′ minuto l’Inter ristabilisce il doppio vantaggio; azione personale di Nagatomo che conclude di destro e centra in pieno il palo, sul pallone si lancia Palacio che cerca di concludere ma non colpisce benissimo e permette a Cambiasso di portare l’Inter sul 3-1. In questi 45 minuti abbiamo ammirato un’ottima Inter ed il risultato è assolutamente meritato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy