Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

ASLLANI INTER MERCATO

Mercato – Tutto su Kristjan Asllani: il vice-Brozovic scelto dall’Inter

Asllani

Alla scoperta di un talento purissimo

Alessio Murgida

Lo diciamo da tempo, l’Inter sta cercando un vice-Brozovic sul mercato. I nerazzurri sembrano aver individuato le caratteristiche del profilo ideale: deve essere un giovane, dal grande talento, a cui poter far fare almeno 10-12 presenze da titolare.  

Asllani in Inter-Empoli 4-2

All’Inter - come scrive La Gazzetta dello Sport - sembrano essere tutti d’accordo sul nome: Kristjan Asllani. Il centrocampista dell’Empoli non è però conosciuto da molti e per questo motivo, noi di Passione Inter, abbiamo deciso di realizzare un piccolo approfondimento su questo interessantissimo giocatore cercando di capire chi è davvero Asllani. 

L’identikit  

Cerchiamo di inquadrare subito Asllani con alcune informazioni base. 

Squadra: Empoli 

Età: 20 anni (classe 2002) 

Nazionalità: Albanese 

Ruolo: Playmaker, mezz’ala e trequartista 

Valore: 3,5 milioni di euro (dati Transfermarkt) 

Asllani nasce in Albania ma già all’età di 2 anni si trasferisce in Italia, precisamente a Buti in provincia di Pisa. Quando ha più o meno 10 anni, l’Empoli lo nota e – come è solito fare il club azzurro – decide di puntarci fin da subito. Asllani continua il suo percorso di crescita nelle giovanili della società toscana, attraversando tutte le trafile fino ad arrivare all’esordio in prima squadra lo scorso 23 gennaio 2021 in Coppa Italia contro il Napoli.  

Asllani in Primavera con l'Empoli

Racimola qua e là qualche presenza con i grandi, mentre continua a essere uno dei pilastri della Primavera dell’Empoli, fino al momento in cui la società toscana non decide di vendere Samuele Ricci al Torino.  

Andreazzoli e il suo staff sono convinti: il sostituto di Ricci è già in casa e sarà Kristjan Asllani. Da febbraio in poi, il centrocampista albanese viene schierato dal 1’ in tutte le partite, ad eccezione di Fiorentina-Empoli-dello scorso 3 aprile 2022. Asllani ha convinto tutti fin da subito, ma di dubbi ce n’erano comunque pochi.  

Le caratteristiche  

“Sono un play davanti alla difesa, ma posso fare diversi ruoli: dal trequartista alla mezzala”. Parole dello stesso Asllani dopo Inter-Empoli 4-2, match in cui ha segnato il suo primo gol in Serie A. E proprio contro i nerazzurri, Andreazzoli lo ha prima utilizzato come trequarti e, successivamente, come regista. 

Mercato – Tutto su Kristjan Asllani: il vice-Brozovic scelto dall’Inter- immagine 4

Come vedete dalla Heatmap di quest’anno, il centrocampista albanese è abituato a occupare più posizioni in mezzo campo. Grazie all’intelligenza tattica e alle grandi capacità tecniche di cui è dotato, gli risulta semplice spostarsi in campo e svolgere compiti molto diversi tra di loro.  

Il punto di forza di Asllani è senza dubbio la tecnica individuale: passaggi di prima, controlli precisi (come abbiamo vesto bene nel gol segnato all’Inter) e visione di gioco. Sa inserirsi bene in mezzo alle linee, riesce a posizionarsi sempre nella posizione migliore in base alla situazione di gioco. 

Asllani, inoltre, è uno specialista dei calci piazzati così come i calci di rigore: da ricordare la doppietta dal dischetto contro lo Stella Rossa in Youth League. Il feeling con il non gli manca: l'anno scorso, in Primavera, l'albanese ha segnato ben 9 reti.

Asllani ha così tante qualità da essere definito da Lele Adani come "il miglior giocatore giovane del campionato e un vero affare".

Asllani all'Inter

Mercato – Tutto su Kristjan Asllani: il vice-Brozovic scelto dall’Inter- immagine 5

Abbiamo capito come i dati anagrafici facciano al caso dell'Inter che sta cercando un play giovane da lanciare alle spalle di Brozovic, ma come caratteristiche potrebbe funzionare Asllani all'Inter?

Partiamo da una statistica fondamentale per chi vuole giocare nel ruolo di Brozovic: la gestione palla. Asllani è sicuramente bravo nel toccare il pallone ma lo fa ancora poco rispetto alle sue qualità (sarà anche per il modo in cui gioca l'Empoli): quest'anno, in media a partita, l'albanese ha toccato 60 palloni. Brozo registra, invece, 90 tocchi di media in 90 minuti.

In un ipotetico arrivo all'Inter, quindi, Asllani dovrà aumentare il numero di tocchi e abituarsi a essere il centro nevralgico della squadra: la tecnica non manca ed è già un punto di partenza.

La corsa e il dispendio fisico è un altro punto focale del gioco di Brozovic: come è messo Asllani? Per niente male. Il centrocampista classe 2002 è 14esimo nella classifica in Serie A di km percorsi in media a partita: al primo posto c'è ovviamente Marcelo Brozovic.

I presupposti perché possa adattarsi abbastanza velocemente al gioco dell'Inter ci sono. Le basi di un possibile affare ci sono eccome: Asllani potrebbe andare via per 10-12 milioni di euro che, per un giocatore dalle sue potenzialità, rappresentano una cifra giustissima. Concludiamo con una frase dell'attuale tecnico dell'albanese, Andreazzoli: "Asllani? Se continua così, la strada è tracciata".

tutte le notizie di