Barcellona-Inter, la moviola di Cesari: “Skomina insufficiente, il rigore su Sensi è netto”

Barcellona-Inter, la moviola di Cesari: “Skomina insufficiente, il rigore su Sensi è netto”

L’arbitraggio sloveni ha fatto molto discutere nei 90′

di Davide Ricci, @davide_r22

L’Inter esce sconfitta nel punteggio ma non nella prestazione dal Camp Nou contro il Barcellona delle stelle. Lautaro Martinez ha portato in vantaggio i nerazzurri dopo appena 2 minuti. Vantaggio che è stato legittimato poi nel corso del primo tempo. Nella ripresa i campioni salgono in cattedra e Luis Suarez con una doppietta regala la vittoria alla sua squadra.

Durante i 90′ ha fatto molto discutere l’arbitraggio di Damir Skomina, tanto da costringere il tecnico Conte a prendere addirittura un cartellino giallo. Negli studi di Pressing Champions League, l’ex arbitro Graziano Cesari ha commentato così l’operato del fischietto dello sloveno: “Serataccia per Skomina, prestazione deludente e pienamente insufficiente. Su Sensi è rigore, incredibile come il Var non sia intervenuto. Il contatto tra le gambe c’è e doveva essere assegnato il rigore. Non si possono accettare questo tipo di errori”.

Cesari continua: “Intervento di Piquè molto pericoloso, quasi al limite. Questa situazione deve essere rivista. Skomina non è mai stato coerente. Non ho capito i falli su Lautaro e le ammonizioni in panchina. Davvero incromprensibile l’arbitraggio”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Le PAGELLE di Barcellona-Inter: Sensi e Barella da urlo, Godin si perde Suarez. Lautaro-Sanchez, che intesa!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy