MERCATO INTER

Gennaio e le “spese contenute”: la Top 5 degli acquisti più costosi dell’Inter

Pietro Magnani

Il "Pazzo" Pazzini arrivò all'Inter nell'interno dell'anno successivo al Triplete. L'Inter, con forse l'Eto'o migliore della carriera ma un Milito in enorme difficoltà dopo l'anno magico precedente, lo acquistò per cercare di lottare contro il Milan per lo Scudetto. E per i primi mesi la scelta fu azzeccata: Pazzini segnò a raffica, mantenendo accese le speranza tricolore fino a quasi alla fine della stagione. Dall'anno successivo però l'attaccante calò vistosamente e fu infine ceduto proprio al Milan.

COSTO COMPLESSIVO: 18 MILIONI

 

 

tutte le notizie di