Capello: ”L’Inter di Conte non mi sorprende. Era già forte, chi è rimasto ha cambiato registro”

Capello: ”L’Inter di Conte non mi sorprende. Era già forte, chi è rimasto ha cambiato registro”

La squadra nerazzurra a punteggio pieno in campionato: domani la sfida contro la Lazio per difendere il primato

di Raffaele Caruso

Fabio Capello, al margine dell’evento Fifa The Best, si è concesso ai microfoni di Sportmediaset per parlare della nuova Inter di Antonio Conte, a punteggio pieno dopo le prime quattro giornate di campionato.

Ecco le parole dell’ex tecnico di Roma e Milan: ”Non mi sorprende l’avvio di campionato dell’Inter di Conte perché questa squadra era già forte l’anno scorso e questa estate si è rafforzata con nuovi innesti. Non va dimenticato che in estate la dirigenza ha  fatto delle scelte drastiche mandando via certi giocatori, e quelli che sono rimasti hanno capito che dovevano cambiare registro. La difesa ha sempre dimostrato di essere ottima, davanti hanno perso Icardi ma trovato Lukaku. E poi c’è una nuova agilità con gli italiani”. 

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.
Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.900 interisti!

GdS – La probabile formazione di Antonio Conte in vista di Inter-Lazio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy