D’Ambrosio fissa l’obiettivo: “Vogliamo la finale”. Poi l’elogio a Lukaku: “Sta facendo qualcosa di straordinario”

È uno degli uomini più in forma in questo finale di stagione e Conte ha scelto lui al posto di Candreva e Moses nelle due gare secche giocate fin qui in Europa League

di Luca Veneruso, @il_lidl

Antonio Conte ha scelto lui sia nella gara valida per gli ottavi di finale di Europa League contro il Getafe, sia per quella valida per i quarti contro il Bayer Leverkusen: Danilo D’Ambrosio è uno degli uomini più in forma di questo finale di stagione dell’Inter. Intervistato da Sky Sport, il laterale nerazzurro ha confermato le impressioni sulla sua condizione e su quella della squadra:  “Stiamo benissimo, non si arriva in semifinale in Europa se hai solo dei singoli che stanno bene.  Conte ci permette di entrare in campo al meglio, ci stiamo mettendo il massimo per raggiungere la finale”. 

La testa è inevitabilmente rivolta alla partita contro lo Shakhtar Donetsk, in programma lunedì alle ore 21.00: “Non ci sono mai favoriti in queste partite, partiamo alla pari, loro sono forti soprattutto in avanti, la nostra forza è scendere in campo con un gruppo così forte”.

A conquistare spesso le prime pagine dei giornali nell’ultimo periodo, a suon di gol e prestazioni monstre, è Romelu Lukaku, diventato già perno fondamentale del progetto nerazzurro. Queste le considerazioni di D’Ambrosio sul belga: “Negli ultimi tempi sta facendo qualcosa di straordinario grazie alla squadra che lo mette in condizione. Con un attaccante così forte cercheremo di sfruttarlo in area di rigore”

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy