Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

DE PAUL INTER

De Paul-Inter: le ultime news di calciomercato

Rodrigo De Paul, Getty Images

De Paul, attaccante dell'Udinese, è un giocatore nel mirino dell'Inter

Redazione Passione Inter

CALCIOMERCATO DE PAUL - In questo articolo aggiornato parleremo di tutte le trattative di calciomercato che riguardano Rodrigo De Paul, attaccante argentino.

De Paul milita attualmente nell'Udinese e il suo contratto andrà in scadenza nel 2024. Attualmente lo stipendio di De Paul ammonta a 1 milione di euro.

L'Inter è interessata a De Paul e in questo speciale calciomercato sul calciatore dell'Udinese andremo a riportare tutte le ultimissime di mercato su De Paul, le trattative in corso, il valore di mercato, le cifre e le contropartite che potrebbero essere inserite nell'affare che porterebbe De Paul all'Inter.

ULTIME DI MERCATO SU DE PAUL

De Paul ha parlato del suo futuro sulle pagine del The Guardian: "Sono sempre stato molto sincero e molto chiaro con chi dovevo essere chiaro. Ho detto quello che pensavo, quello che volevo. Ho 27 anni ormai. Non parlerò da nessun'altra parte perché rispetto tutti all'Udinese, soprattutto i tifosi che mi vogliono davvero bene".

---------

Il direttore dell'area tecnica dell'Udinese Pierpaolo Marino ha parlato ai microfoni del canale ufficiale del club del futuro di Rodrigo De Paul: "Tutti ci auguriamo che De Paul possa rimanere però dobbiamo essere realisti. Si è comportato bene è stato un Capitano esemplare. Sappiamo che se dovesse andare via non ci dovremo meravigliare, il ragazzo merita la possibilità di giocare in una squadra che si batte per le coppe. Nel calcio sono stati sostituiti campioni anche a Udine e la società l’anno dopo ha sempre prodotto punti".

Marino prosegue: "Abbiamo la struttura per poter adeguatamente sostituire chiunque, so benissimo che De Paul rappresenta l’insostituibilità. A Udine è diventato uno dei top player del campionato italiano. Non ci faremo trovare impreparati".

-------

Giampaolo Pozzo, proprietario di Udinese e Watford, si è concesso in una lunga intervista al Corriere della Sera dove ha anche parlato del futuro di De Paul: "Noi non abbiamo necessità di vendere. Deciderà lui. Ma se volesse restare sono pronto a rivedere il suo contratto."