Fiorentina, è un nuovo Dalbert. Di Chiara: “C’era scetticismo, ora ha trovato la sua dimensione”

L’esterno brasiliano di proprietà dell’Inter ha realizzato un assist nell’ultimo match

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Negli ultimi giorni di mercato Inter e Fiorentina hanno fatto uno scambio per la fascia sinistra: ai nerazzurri è andato Biraghi, alla Viola è andato Dalbert, in uno scambio di prestiti annuali del quale si riparlerà a fine stagione.

Se Biraghi in nerazzurro ha potuto esordire (con un’ottima prova, condita da un assist), solo domenica contro la Lazio, a causa della concorrenza di Asamoah, a Firenze Dalbert sembra essersi davvero ritrovato, diventando titolare inamovibile della squadra di Montella.

Anche lui domenica ha realizzato un assist, ed in generale sta dando la sensazione di poter crescere di partita in partita. Su questo tema si è espresso l’ex difensore di Parma e Fiorentina, Alberto Di Chiara, che a proposito del brasiliano ha dichiarato a Radio Sportiva: “C’era molto scetticismo intorno a lui, perché ci si aspettava qualcosa di prorompente. Mi pare che nelle ultime due partite abbia trovato la sua dimensione. Questo è anche merito di Montella, Dalbert è in una fase di ascesa e mi pare che si stia comportando particolarmente bene”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

CdS – Sampdoria-Inter, le probabili formazioni: Conte lancia Bastoni, Sanchez-Lautaro in avanti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy