Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

GdS – Lukaku e Lautaro coppia fenomenale. Slavia Praga ko sotto i loro colpi

I due attaccanti dell'Inter stendono la squadra di Praga con due prestazioni individuali da veri fenomeni

Luca Zuaro

"Sulle colonne della Gazzetta dello Sport, Andrea Di Caro, vicedirettore della Rosea, ha parlato della vittoria di ieri sera dell'Inter di Antonio Conte, che ha superato per 1-3 lo Slavia Praga, rilanciandosi in ottica qualificazione.

"Ormai non sembra essere più una novità, ma la partita è stata risolta dalla coppia li davanti. Lukaku e Lautaro non smettono più di segnare: 11 gol per il belga e 11 gol per l'argentino. Ma quello che è successo nella partita di Praga va oltre la fredda statistica. Ieri questi due ragazzi hanno dimostrato di sapersi caricare sulle spalle una squadra in una situazione di classifica difficilissima e che quindi contemplava solo un risultato, nonostante la rosa disastrata dagli infortuni. Così mano nella mano, come in occasione dell'esultanza al bellissimo gol annullato a Lukaku a fine partita, i due hanno trascinato i nerazzurri all'obiettivo.

"La prestazione dei due attaccanti nella serata di Champions ha dimostrato una maturità tecnica e mentale non comune: Lukaku è stato semplicemente infermabile, un carroarmato che distrugge tutto ciò che trova davanti a se. Un gol, due annullati, una traversa e due assist, di cui l'ultimo è veramente un pezzo di classe unico: tutto sommato poteva andare peggio. Lautaro, invece, continua a stupire per la sua determinazione e capacità di entrare in partita al massimo della concentrazione: ennesimo gol nei primi 30' minuti per lui che lo porta al primo posto in tutta Europa in questa particolare classifica. Non stupisce solo l'atteggiamento e l'approccio alla partita, ma ovviamente anche una tecnica sopraffina; in questa partita Lautaro ha avuto modo di mostrare tutto il suo arsenale, ed ha sfoggiato delle giocate da fenomeno puro a partire dai due gol meravigliosi e dal coefficiente di difficoltà elevatissimo, fino ad arrivare a giocate in mezzo al campo come il velo sul gol di Lukaku oppure lo stop e apertura sull'azione della traversa dello stesso belga.

"I due terminali offensivi nerazzurri continuano a segnare e a fare terra bruciata delle difese avversarie, ma soprattutto continuano a sviluppare un feeling e un'intesa dentro e fuori dal campo come poche ce ne sono state. I due si vogliono bene in primis come persone e portano questo affetto all'interno del rettangolo di gioco: si cercano, vogliono far segnare l'altro, addirittura si alternano alla battuta dei rigori. Insomma, con questa coppia ci sarà ancora da divertirsi.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/