Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Verso Inter-Fiorentina, le probabili formazioni: Eriksen titolare, Skriniar out. Perisic, chi si rivede!

Eriksen, Getty Images

Il difensore slovacco è un obiettivo di mercato del Tottenham

Lorenzo Della Savia

"I giocatori - al solito - sono undici, ma il titolo può sceglierlo chiunque: Eriksen dentro dal primo minuto, Perisic che torna sulla fascia sinistra di San Siro, Hakimi titolare, Skriniar in panchina, Vidal anche lui fuori. Il titolo lo può scegliere il lettore, perché la formazione che Antonio Conte schiererà domani sera contro la Fiorentina - qualsiasi formazione Conte intenda schierare - ne darà molti, di spunti, altroché se ne darà: merito anche di una rosa implementata rispetto allo scorso anno, che mette il tecnico dell'Inter nella (s)piacevole situazione di escludere qualche giocatore di peso, di attingere a un calderone più ampio rispetto al calderone dei soliti noti.

"La formazione, dunque: Antonio Conte, domani, dovrebbe disporre l'Inter su un 3-4-1-2, queste almeno le indicazioni delle ultime ore, con Eriksen davanti all'inossidabile coppia Lukaku-Lautaro. A centrocampo troveranno spazio Barella e Gagliardini, e sugli esterni agiranno Hakimi e Perisic. Davanti ad Handanovic, infine, il pacchetto difensivo sarà composto da D'Ambrosio, Bastoni e Kolarov. Per quanto riguarda la Fiorentina, diamo giusto una chicca: sull'out di sinistra, dovrebbe prendere posto dal primo minuto Cristiano Biraghi: e sarà interessante il duello sugli esterni con Hakimi. Neo-arrivato contro neo-escluso. Ma soprattutto, cosa più importante: si torna in campo, (appena) un mese dopo l'ultima volta.

"Le probabili formazioni

"INTER (3-4-1-2): Handanovic; D'Ambrosio, Bastoni, Kolarov; Hakimi, Barella, Gagliardini, Perisic; Eriksen; Lukaku, Lautaro. All. Conte.

"FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Chiesa, Amrabat, Castrovilli, Bonaventura, Biraghi; Kouamé, Ribery. All. Iachini.