Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER-VERONA

Inter-Hellas Verona, Inzaghi: “Lautaro fondamentale. Brozovic non ci sarà in Supercoppa”

Inzaghi
Le parole del tecnico nerazzurro al termine della gara

Enrico Traini

Al termine del match di San Siro, tra Inter e Hellas Verona, 18a giornata di Serie A, Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Dazn.

Ecco le sue parole:

Simone Inzaghi Inter

LAUTARO MARTINEZ -"Sta facendo molto bene, ma già prima del Mondiale. Sta avendo una continuità incredibile. Gli ho dovuto chiedere qualcosina in più: ha dovuto giocarle tutte, tranne il Napoli. Purtroppo abbiamo qualche difficoltà nelle rotazioni. Anche stasera è stato fondamentale".

LUKAKU -"Si era scelto di riportare qui Romelu e, come Brozovic, non ce li abbiamo mai avuti. Speriamo di recuperarli il prima possibile. Sappiamo cosa ci può dare Lukaku, ma purtroppo ha avuto l'infortunio che lo ha limitato. Speriamo possa migliorare di allenamento in allenamento".

DARMIAN-DUMFRIES -"Darmian è in ottima forma. Dumfries è tornato con un problema fisico dal Mondiale che lo ha limitato. Sta lavorando, ma non è ancora quello che conosciamo".

INFORTUNI -"Brozovic e Handanovic non sono recuperabili per la Supercoppa. Lukaku dobbiamo vedere come va l'infiammazione".

SCUDETTO -"Il Napoli ha preso un grandissimo margine. In questo momento, noi siamo in ritardo e dobbiamo continuare a pedalare senza guardare tabelle e classifiche. Dobbiamo prepare una partita alla volta. Il pareggio di Monza ci ha rallentato, ma stasera è una vittoria importante. Nonostante non c'è stato il secondo gol, siamo rimasti lucidi".

PRESTAZIONI - "Le ultime dieci ne abbiamo vinte 8, con la sola sconfitta con la Juventus e il pareggio con il Monza. Abbiamo trovato una buona continuità. Ma, complice qualche battuta d'arresto, il percorso del Napoli fa sembrare tutto normale".

tutte le notizie di