GIOVANILI – Domani il Derby Primavera!

di
intervista knudsen

Domani alle ore 15 andrà in scena il Derby Primavera al Centro Vismara. L’orario non è dei migliori ma, per chi non avesse la possibilità di vedere questa partita dal vivo, potrà sintonizzarsi su Inter Channel a partire dalle ore 14.55 oppure commentare su Twitter utilizzando l’hastag #InterU19 e interagendo con il profilo ufficiale della società. Intanto, ecco le dichiarazioni di mister Cerrone e di Tassi, Bonazzoli e Paramatti a Inter Channel riprese da inter.it:

“La nostra attenzione è già rivolta a mercoledì: c’è il derby, giochiamo contro una squadra forte e attrezzata, contro cui non potremo concederci amnesie che potrebbero farci male Paramatti è rientrato dopo quasi due mesi e mezzo e contro il Lanciano ha fatto bene, una gara attenta dove ha mostrato solidità e concentrazione. Fa piacere che sia rientrato anche Tassi perché stava facendo bene prima dell’infortunio. Ora è solo al 50%, ma il fatto stesso che sia entrato in campo contro il Lanciano vuol dire che può già dare qualcosa alla squadra, anche se è ancora presto per aspettarsi che la prenda per mano come prima. Di certo ci darà una mano con la sua personalità e la sua voglia”, queste le dichiarazioni di Salvatore Cerrone.

Lorenzo Tassi invece la pensa così: “Con il Milan mercoledì non potremo permetterci errori, se no si rischiano brutte figure. Credo che sarà una gara importante più per il morale che per la classifica: ora dobbiamo solo pensare a vincere le partite guardandoci dalle squadre che sono dietro, perchè dobbiamo salvaguardare il quarto posto. Col Milan sarà una partita fondamentale per la nostra stagione.

Federico Bonazzoli suona la carica: “Dobbiamo andare cattivi e con la voglia di vincere, restare con i piedi per terra perché non stiamo attraversando un momento particolarmente buono. Allo stesso tempo, contro il Milan potrebbe essere la partita della svolta che ci permetterebbe di arrivare bene alle finali e fare grandi cose. La stagione non è ancora finita, anzi, il bello arriva adesso: possiamo ribaltare tutto in nostro favore”.

Ecco infine le parole di Lorenzo Paramatti: “Finalmente di nuovo in campo, ora dobbiamo arrivare a mercoledì con l’atteggiamento e la cattiveria giusti perché loro sono una buona squadra. Il derby è derby, quindi ce la si gioca.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy