Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INZAGHI INTER-TORINO

Inter-Torino, Inzaghi: “Comodo dire ora che siamo una corazzata, ma a settembre invece…”

Inzaghi (@Getty Images)

L'analisi del tecnico nerazzurro

Pietro Magnani

L'allenatore dell'Inter, Simone Inzaghi, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la partita di questa sera contro il Torino. Questa l'analisi della gara da parte del tecnico nerazzurro:

"Abbiamo fatto una partita importante. Il Torino è una squadra difficile da affrontare: siamo stati bravi a prepararla in questi giorni. Abbiamo rischiato poco o nulla, bisognava però fare il gol nel primo tempo. Siamo comunque soddisfatti per come abbiamo chiuso quest'anno. Dopo i primi 15 giorni ho conosciuto i giocatori e gli uomini. Ora fa comodo a tutti dire che noi siamo una corazzata ma voglio ricordare che ad agosto i giudizi non erano questi".

"Abbiamo acquistato dei giocatori importanti e funzionali. Abbiamo approfittato del lavoro precedente (di Conte, ndr), poi ci abbiamo messo del nostro. Sappiamo che stiamo attraversando un ottimo momento. La squadra è stata bene in campo, nonostante tutte le difficoltà. Quanto siamo migliorati? Io devo essere sincero: avevamo del distacco all'inizio ma sono sempre stato fiducioso. Fin dalla prima partita con il Genoa ho visto collaborazione da parte dei miei giocatori. È innegabile che ci fosse molta attenzione sulla Champions, sapevamo che avremmo potuto perdere dei punti in campionato. Ora siamo in vetta: il cammino però è ancora lungo".

"Regalo per Natale? Sarà quello che mi farò, cioè stare con la mia famiglia. Siamo dei privilegiati ma spesso trascuriamo i nostri cari. I prossimi due mesi? Affrontiamo partita per partita. Stasera si è visto come ogni match sia difficile, al di là degli scontri diretti".

tutte le notizie di