Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER-TORINO MAROTTA

Inter-Torino, Marotta: “Non mi aspettavo il primo posto”. Ed evita di nominare Conte

Giuseppe Marotta (@Getty Images)

Squadre in campo a San Siro alle 18.30

Lorenzo Della Savia

Nei minuti precedenti alla sfida di campionato tra Inter e Torino - ultimo atto del girone d'andata - l'amministratore delegato dell'Inter Giuseppe Marotta ha parlato ai microfoni di DAZN per fare il punto sulla stagione sin qui disputata e sulla partita di stasera: "Se mi aspettavo di essere a questo punto? Non pensavo di trovarmi in questa posizione di classifica, questo è un merito che va ascritto alla società, al management e al nostro allenatore Simone Inzaghi che, inserendosi in un contesto di difficoltà, è riuscito a dimostrare di essere un leader dell'area tecnica e a farsi seguire dalla rosa

Una stoccata arriva ad Antonio Conte, che non viene menzionato da Marotta, pur mentre il dirigente stava parlando di lui: "Il lavoro del predecessore è stato importante ed è un processo evolutivo che ci sta togliendo soddisfazioni".

Il dirigente, poi, ha anche risposto ad alcune censure, provenienti da alcuni club di Serie A, circa l'indagine che sta coinvolgendo in questi giorni la società nerazzurra: "Come Inter siamo abituati a discutere di questi temi nelle sedi opportune, che sono la Lega e la Federazione - ha detto Marotta - La trasparenza è un principio che deve esserci in ogni organizzazione calcistica, credo che questa sia la risposta più adatta e più logica da dare".

 

tutte le notizie di