Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

La Serie A pensa ad una ripresa blindata, l’infettivologo: “Due o tre settimane e partiamo”

Le parole dell'esperto che spiega il "sistema chiuso"

Davide Ricci

"La Serie A ci pensa: una ripresa blindata per portare a termine il campionato in questo stato d'emergenza sanitaria. Tutte le squadre saranno isolate con le persone indispensabili e si potrà tornare a giocare previo stretto controllo da parte di medici ed infettivologi. E proprio il professor Giovanni Di Perri spiega  ai microfoni del Corriere dello Sport come si potrà tornare in campo:

"SISTEMA CHIUSO - "Dobbiamo pensare a chi è indispensabile per le società di calcio: giocatori, staff tecnico, dirigenti e magazzinieri. Tutti dovranno essere sottoposti alle procedure. Averli tutti in un unico ambiente favorisce il controllo".

"RIPRESA - "L'assenza di pubblico - e lo dico con dispiacere perché sono un tifoso - è una condizione imprescindibile. Ma per affrontare questa situazione dobbiamo avere modo di distrarci ed il calcio in tv è una soluzione. In due o massimo tre settimane saremo pronti con le procedure. Il nodo cruciale è l'ok di governo e sport per poter riprendere".

https://www.passioneinter.com/storia-inter/accadde-oggi-16-aprile-2010-linter-batte-la-juve-e-inizia-la-rincorsa-al-triplete/