L’accusa di Pistocchi: “La Juventus non ha il senso dello sport. Espone scudetti revocati”

La critica del giornalista dopo la vittoria dello scudetto dei bianconeri

di Davide Ricci, @davide_r22

Con la vittoria contro la Sampdoria la Juventus di Maurizio Sarri si è laureata campione d’Italia per la nona volta consecutiva, vincendo così il suo 36° scudetto della storia. Le polemiche a riguardo non mancano mai, soprattutto dopo l’esposizione all’Allianz Stadium dello stendardo con i 38 scudetti (uno fu assegnato all’Inter nel 2006 per lo scandalo Calciopoli).

Su Twitter infatti il giornalista Maurizio Pistocchi non le manda di certo a dire al club bianconero: “Come prima cosa espongono scudetti revocati, alla faccia della FIGC e del rispetto delle regole, come seconda si fanno beffe degli avversari. Alla Juve non hanno mai capito il senso dello sport”.

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

Verso Inter-Napoli, Sanchez torna titolare. Ospiti senza Mertens e Manolas: le probabili formazioni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy