Lotito ammonisce Keita: “Non può parlare con l’Inter”. E viene escluso per l’amichevole

Il presidente della Lazio fa la voce grossa con l’esterno offensivo accostato all’Inter

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Continua la telenovela che ha per oggetto l’attaccante esterno della Lazio Keita, con l’Inter pronta a mettere sul piatto una cifra simile a quella spesa la scorsa estate per Candreva al fine di accaparrarsi le prestazioni del calciatore biancoceleste. Il presidente della squadra capitolina Claudio Lotito, però, ha provato a frenare la trattativa con le sue dichiarazioni rilasciata a Il Messaggero: “Non ho incontrato Keita a Milano lunedì perché sono stato impegnato in Lega dalle 12 alle 21. Il calciatore non può incontrare l’Inter in quanto è ancora un nostro tesserato”.

Parole dure quelle del patron che sembrano aver trovato riscontro anche sul piano tecnico: secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio sul suo sito ufficiale, infatti, il calciatore potrebbe essere escluso dall’amichevole tra Lazio e Triestina. Un segnale fortissimo da parte della società che vuol far capire a Keita che qualsiasi decisione riguardante un suo possibile trasferimento deve essere presa in primis dalla squadra e solo successivamente dal calciatore.

L’Inter, dal canto suo, continua a spingere per fornire a Spalletti un esterno, soprattutto in caso di partenza di Ivan Perisic verso Manchester, sponda United.

IL PAZZESCO GOL DEL DIVINO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy