Matteoli: “L’Inter vince giocando male, può essere la sorpresa”

L’ex centrocampista nerazzurro ha parlato delle reali possibilità dei nerazzurri in questo campionato

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Intervenuto ai microfoni di Radio Crc, Gianfranco Matteoli, centrocampista dell’Inter scudettata nel 1988-89 di Giovanni Trapattoni, ha detto la sua sulla corsa scudetto, inserendo la squadra di Spalletti tra Juventus e Napoli: “I bianconeri e gli azzurri sono davanti a tutte: la squadra di Sarri rispetto all’anno scorso ha maggiore maturità e potrà contendere il titolo sino alla fine. L’Inter potrebbe essere la sorpresa, stanno vincendo gare giocando male e credo che possono solo migliorare”.

I nerazzurri, che si trovano al terzo posto in classifica dietro a Napoli e Juventus a punteggio pieno, domenica sfideranno il Benevento allo stadio Ciro Vigorito: i campani sono ultimi in classifica con la peggior difesa (16 gol subiti) mentre la squadra di Luciano Spalletti è la difesa meno battuta del campionato, con solo due marcature al passivo.

INTER, SPALLETTI: “MERCATO? ACQUISTI GIUSTI”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy