Milito, (quasi) il miglior realizzatore argentino in attività

di

Milito e un primato importante: in Europa è secondo solo a Leo Messi

Sebbene ultimamente veda di rado il campo e ancora meno la porta, il bomber nerazzurro Diego Milito può ancora godere di un importante “quasi primato”.

Con i suoi 236 gol in carriera infatti, l’attaccante numero 22 è il miglior marcatore argentino terrestre ancora in attività, seguito da Saviola(229), Aguero(226) e lo juventino Tévez(220). A quota 161, al dodicesimo posto, si trova un altro nerazzurro, Rodrigo Palacio. Purtroppo per Diego, però, molto più in alto si trova l’alieno argentino Lionel Messi, irraggiungibile e solitario. Stando ai dati pubblicati da Calciomercato.com, infatti, la Pulce, a soli 26 anni, ha già gonfiato la rete 405 volte. Il Principe può dunque essere fiero dei suoi risultati, ormai alla fine di una bella carriera, che ha raggiunto il suo culmine con il Triplete del 2010. Riguardo all’extraterrestre da 405 gol, invece, tutto ciò che si può fare e togliersi il cappello ed applaudire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy