Mourinho: “Perisic? Lo volevo al Manchester, ma non so perché non è venuto”

Mourinho: “Perisic? Lo volevo al Manchester, ma non so perché non è venuto”

Lo Special One racconta il retroscena dell’estate 2017

di Antonio Siragusano

In molti ricorderanno quando esattamente nell’estate del 2017, quella dell’arrivo di Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter, Ivan Perisic fu vicinissimo al trasferimento al Manchester United allora allenato da José Mourinho. A far saltare l’affare probabilmente fu lo stesso Spalletti, ribadendo al croato l’importanza che avrebbe ricoperto da quel momento all’interno del suo sistema di gioco. E in effetti, nei due anni nerazzurri del tecnico toscano, è apparso evidente come Perisic abbia spesso rivestito un ruolo cruciale nel conferire equilibrio tattico alla formazione interista.

A tal proposito, sull’episodio è tornato lo Special One Mourinho, che a distanza di quasi due anni non ha saputo esattamente indicare il motivo che ha fatto sfumare l’operazione. Queste le sue parole rilasciate a Russia Today:“Perisic? E’ arrivato dalla Croazia al Dortmund, poi dal Dortmund al Wolfsburg e dal Wolfsburg all’Inter. Il mancato trasferimento allo United? Non so perché non è venuto a Manchester quando lo volevo”.

GdS – Sanchez proposto all’Inter: il cileno vuole tornare in Italia

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy