inter news

Piccinini: “Conte, questa settimana non c’è stato accanimento… Ora cerchi di passare il turno in Champions”

Il noto volto del giornalismo sportivo italiano torna sul dibattito della scorsa settimana

Lorenzo Della Savia

"Una settimana dopo, stesso studio, stessi argomenti, stesso dizionario, con la parola "accanimento" a fare da bilanciere rispetto ai discorsi di casa Inter e agli umori di Antonio Conte, e con Sandro Piccinini - giornalista e telecronista calcistico - a firmare virgolettati che ci apprestiamo qui a riportare. Settimana scorsa, il commentatore aveva sostenuto, a Sky Calcio Club, di come, contro l'Inter, non ci fosse stato - a suo dire - accanimento giornalistico, che invece sarebbe stato praticato molto di più contro la Juventus. Sono opinioni: ma questa sera è andato in scena il secondo round del borsino settimanale sull'accanimento contro l'Inter. E il borsino, almeno stavolta, segna quota zero.

"Ha infatti dichiarato Piccinini: "Non c'è stato accanimento verso Conte questa settimana... - ha detto, forse punzecchiando un po' Conte - Anzi ho letto molti elogi. Conte deve capire che se la squadra gioca bene ha gli elogi, altrimenti riceve critiche. Deve rasserenarsi, i titoli dipendono dai risultati. Sicuramente bisognerebbe analizzare di più la prestazione, ma è normale che i titoli vengano condizionati dai risultati. Ora Conte ha la possibilità di azzerare tutti gli errori fatti nell'avvio passando il turno di Champions League, è una grandissima occasione".