La rivelazione di Pinilla: “Nel 2011 sono stato ad un passo dall’Inter. Sono sempre stato interista”

L’attaccante cileno ha giocato per tanti anni in Serie A

di Simone Tortoriello, @simonzibon

Dopo la breve esperienza all’Inter da giovane senza neanche una presenza, Mauricio Pinilla è stato vicino al vestire la maglia nerazzurra nel 2011. E’ questa la rivelazione dell’attaccante cileno, che ai microfoni di ‘Domingos Dominicales’, un webshow cileno andato in onda su Youtube ha spiegato perchè non si è concretizzata la trattativa. “Ai tempi del Palermo, nel 2011, avevo due proposte: sarei potuto tornare all’Inter, oppure avrei potuto firmare con la JuventusCon le squadre era tutto fatto, dovevamo soltanto decidere la destinazione: tre giorni prima di Natale però mi ruppi il quinto metatarso. Queste sono cose che non puoi gestire, ecco perché non me la prendo con me stesso. Avere un’opportunità del genere mi sarebbe piaciuto, ma non è accaduto”.

La scelta però sarebbe ricaduta sull’Inter, la sua squadra del cuore: “Sono sempre stato interista.Inter e Juventus sono come Colo Colo e Universidad de Chile. C’è da dire però che i bianconeri provenivano da un grande momento”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Patto con il Barcellona per Lautaro, Brozovic rischia il posto. City, occhio a Skriniar

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy