Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

REAL MADRID-INTER

Real Madrid-Inter, Inzaghi: “Barella ha subito chiesto scusa. Abbiamo capito una cosa”

Inzaghi (@Getty Images)

L'analisi del tecnico nerazzurro

Alessio Murgida

Al termine dell'ultima partita del girone di Champions League tra Real Madrid e Inter, Simone Inzaghi, allenatore nerazzurro, ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue parole:

 Inzaghi e Ancelotti (@Getty Images)

"Avevo chiesto di fare una partita migliore dell'andata, alla fine abbiamo fatto la stessa fino ai 60 minuti. Il rammarico è quello di essere andati all'intervallo sotto 1-0. Abbiamo capito che contro avversari come Madrid bisogna fare qualcosa di più".

ROSSO A BARELLA -"Giusta la decisione di espulsione? C'è stato un gesto di reazione, era il momento della partita. C'è stato un gesto di reazione molto molto lieve, da regolamento però ci sta l'espulsione".

"Ha sbagliato, si è scusato. Eravamo in partita, avevamo fatto 60 minuti molto buoni. Barella in quell'occasione era nervoso e ha fatto qualcosa che non doveva fare. Avevo appena fatto i cambi e poi rimane in meno a mezz'ora dalla fine si è complicato tutto".

A Sky, poi, il tecnico ha aggiunto:

"C'è molto rammarico, soprattutto per un bel primo tempo, condotto con personalità. Abbiamo creato tante situazioni pericolose ma siamo andati al riposo sotto di un goal. Torniamo a casa con la consapevolezza della personalità. Ci servirà tanto per il futuro".

 SORTEGGIO -"Ora ci rituffiamo sul campionato e dobbiamo continuare il nostro buon momento contro il Cagliari. Chi vorrei evitare? L'Importante sarà arrivare al top della condizione quando sarà il momento".

 

tutte le notizie di