Sampaoli alla guida dell’Argentina? La prima richiesta è Icardi

Sampaoli alla guida dell’Argentina? La prima richiesta è Icardi

Il tecnico del Siviglia ha richiesto di poter convocare il capitano nerazzurro senza nessun tipo di veto

di Raffaele Caruso

Sembra quasi praticamente fatta per il cambio di panchina dell’Albiceleste:  come riporta il quotidiano La Nacion, Jorge Sampaoli prenderà il posto di Bauza, al centro di numerose polemiche dopo il k.o rimediato dalla sua Argentina contro la Bolivia.

Il ct argentino è stato anche scaricato dai tifosi che gli rimproverano su tutto la mancata convocazione di Icardi: una scelta non dettata da ragioni tecniche, ma dall’ostracismo di una parte dello spogliatoio. Ma l’arrivo di Sampaoli potrebbe finalmente aprire al capitano nerazzurro le porte della Seleccion.

Il tecnico, che si libererebbe dal Siviglia, avrebbe infatti posto due condizioni all’AFA, essenziali per accettare l’incarico: un contratto che preveda la permanenza oltre i Mondiali russi del 2018 e la possibilità di tagliare dalle rotazioni attaccanti come Pratto e convocare Icardi senza nessun veto alla sua chiamata.

CRESPO: “ICARDI NON CONVOCATO? SPERO SIA PER RISPETTO”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy