Social – Gündogan esalta Lukaku: “E’ il calciatore più sottovalutato al mondo”

Il centravanti belga è stato strepitoso nelle ultime uscite del Belgio

di Antonio Siragusano

In vista del derby di domani pomeriggio tra Inter e Milan, in programma a San Siro con fischio d’inizio alle 18.00, Antonio Conte – nonostante le mille difficoltà tra coronavirus, infortuni e calciatori rientrati solo da poche ore dalle nazionali – può quantomeno sorridere per il recente stato di forma di Romelu Lukaku. Come viene spesso ripetuto, il centravanti belga ad inizio di ogni stagione necessita di qualche settimana in più per entrare in forma partita rispetto ai compagni, per via di una fisicità che ha chiaramente tempi diversi rispetto al normale.

Come dimostrato dalle tre reti segnate nelle ultime due partite di Nations League del Belgio, Lukaku ha finalmente trovato un’ottima condizione fisica, arrivando ad uno degli impegni più importanti della stagione con delle premesse senz’altro incoraggianti. Del centravanti dell’Inter ha parlato Ilkay Gündogan su Twitter, in un appuntamento diretto con i propri fan. Questa la risposta del centrocampista tedesco ad una domanda particolare: “Il calciatore più sottovalutato al mondo? In questo momento dico Romelu Lukaku”.

>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy