Social – Lukaku contro FIFA 21: “Valori errati per fare pubblicità, non ci sto!”

Social – Lukaku contro FIFA 21: “Valori errati per fare pubblicità, non ci sto!”

Il centravanti belga non ha gradito la quotazione nei suoi confronti

di Antonio Siragusano

Durissimo sfogo da parte di Romelu Lukaku contro FIFA 21. Il noto videogioco per console in uscita per il prossimo 6 ottobre 2020 con la nuovissima versione, ha infatti reso noti i primi 100 calciatori con il valore più alto nella giornata di ieri, tra cui anche il centravanti belga. L’ex Manchester United e Chelsea, però, non ha evidentemente gradito la valutazione pari a 85 che FIFA  ha riservato al calciatore all’interno del gioco, specialmente dopo la stagione dei record che lo ha visto protagonista con la maglia dell’Inter.

Secondo Lukaku, si tratta di uno schema premeditato da parte dei creatori del gioco per cercare di stizzire alcuni calciatori e creare polemica, in modo da poterne ricavare quanta più pubblicità possibile. Questo lo sfogo dell’attaccante su Twitter: “Cerchiamo di essere onesti, Fifa voleva pasticciare le valutazioni in modo che noi giocatori iniziassimo a lamentarci del gioco per dare loro più pubblicità… Non faccio parte di questa me**a. So quello che faccio”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy