Tudor: “Skriniar fra i primi cinque difensore al mondo, Brozovic è migliorato tantissimo. Fiducioso per domani”

Tudor: “Skriniar fra i primi cinque difensore al mondo, Brozovic è migliorato tantissimo. Fiducioso per domani”

Il tecnico dell’Udinese ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Inter

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro l’Inter, il tecnico dell’Udinese Igor Tudor ha detto la sua sulla sfida prevista domani sera alla Dacia Arena. Queste le sue parole, riportate sul sito ufficiale della formazione bianconera: “Domani non sarà facile, questo è sicuro, ma io sono molto fiducioso e positivo. Ho la netta percezione che questa sia una squadra in crescita da un punto di vista sia mentale che di fisicità. In tal senso abbiamo lavorato tanto in questo periodo e adesso si iniziano a notare i progressi, per noi ora diventa importante iniziare a raccogliere i frutti del lavoro svolto fino ad ora. Domani perciò ci tengo che la squadra faccia qualcosa di importante. Conta tutto, conta anche e soprattutto come ci presentiamo noi in campo. Mancano quattro partite e adesso tutto diventa importante, anche il calendario degli altri, in questa fase finale della stagione possono esserci anche delle sorprese e noi puntiamo a farne una domani”.

Tudor continua parlando dei nerazzurri: “L’Inter ha in rosa un giocatore fortissimo per reparto. In difesa ha Skriniar che io reputo uno dei 5 migliori difensori al mondo, in mezzo c’è Brozovic che è migliorato molto negli ultimi tempi e credo che anche lui nel suo ruolo sia uno dei più forti al mondo, poi c’è Icardi che è fortissimo, Perisic che sa il fatto suo, posso solo dire che hanno l’imbarazzo della scelta”.

Udinese-Inter, Spalletti: “Domani come uno scontro diretto. Le foto di Icardi? Da noi è vestito nella maniera corretta”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy