Youth League, Barcellona-Inter 0-3: la ‘Cantera’ distrutta dai nerazzurri senza Esposito

Youth League, Barcellona-Inter 0-3: la ‘Cantera’ distrutta dai nerazzurri senza Esposito

Prestazione dominante e convincente per la squadra di Armando Madonna

di Antonio Siragusano

Va all’Inter il primo antipasto di una giornata Europea a tutti gli effetti. Contro i canterani del Barcellona, la formazione Primavera allenata da Armando Madonna trova il secondo successo di fila in Youth League e conferma un inizio di stagione all’altezza di quello avuto dalla prima squadra. Contro quella che da diversi anni viene considerata come una delle squadre più competitiva a livello giovanile, i nerazzurri si prendono una bella rivincita dopo l’eliminazione dello scorso anno con una prestazione che ha messo in evidenza sia la solidità del reparto arretrato che il cinismo e la freddezza di quello offensivo.

Nonostante l’assenza della vera stella della squadra Sebastiano Esposito, la partita è stata subito sbloccata al minuto 28 con la rete di Oristanio grazie ad una punizione calciato all’incrocio dei pali. Dopo un inizio di secondo tempo di gestione, il raddoppio arriva al 77′ grazie al piattone al volo di Giannelli su assist di Colombini. Lo stesso Colombini che, al minuto 86, chiude definitivamente sullo 0-3 una partita stradominata. Sul finale, per poco Gnonto non trova addirittura il poker. Dopo la vittoria alla prima giornata per 4-0 sullo Slavia Praga, i nerazzurri si confermano in testa al girone a punteggio pieno.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Barcellona-Inter, le probabili formazioni: torna la GDS, Sanchez con Lautaro. Dubbio Messi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy