Lautaro, Sensi e Skriniar: Barcellona si o no?

Lautaro, Sensi e Skriniar: Barcellona si o no?

Il mercato è sempre vivo e le notizie che arrivano dalla Spagna non fanno felici i tifosi nerazzurri

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Dopo aver affrontato il Parma, l’Inter si prepara ad affrontare il turno infrasettimanale di Serie A contro il Brescia, nella gara valida per la decima giornata, in programma martedì 29 ottobre 2019 alle ore 21.00. Intanto, il mercato è sempre vivo e le notizie che arrivano dalla Spagna non fanno felici i tifosi nerazzurri. Tre dei pezzi forti della squadra di Antonio Conte sono entrati nel mirino del Barcellona. Stiamo parlando di Lautaro Martinez, Stefano Sensi e Milan Skriniar. 

Siamo appena alla decima giornata di Serie A, il mercato è lontano ancora qualche mese e le voci non si placano anche in questi casi. Non solo in entrata, ma anche in uscita. Un mercato in uscita che, però, potrebbe riguardare la sessione estiva perché l’Inter non ha intenzione di privarsi dei suoi calciatori migliori a campionato in corso, anche perché la rosa è già corta e privarsi di altri uomini, non è una buona idea, anzi qualche acquisto deve essere fatto nella sessione di gennaio se si vuole proseguire sulla retta via. 

Lautaro Martinez sta vivendo un ottimo momento, dopo il gol al Borussia Dortmund in Champions League, e la buona prestazione, senza gol contro il Parma, ma anche le precedenti gare contro il Sassuolo e la Juventus, ed è pronto a mettersi in mostra, ancora una volta, contro il Brescia per far ritornare alla vittoria l’Inter. Potete decidere se puntare su di lui con scommessesportivemania.com

L’argentino è entrato nel mirino del Barcellona e l’Inter, dal canto suo, farà di tutto per trattenerlo. La scorsa settimana c’è stato un incontro tra i dirigenti dei due club in cui si è parlato dei calciatori che interessano alle due squadre, ma anche delle contropartite tecniche. Il Barcellona offre Rakitic che, però, non convince i nerazzurri. 

Anche Milan Skriniar è nei radar del club blaugrana e anche di lui se ne è parlato nell’incontro avvenuto la scorsa settimana. Difficile pensare che l’Inter si priverà di due dei suoi gioielli nel mercato di gennaio e pensare già a giugno è difficile. Fatto sta che se il Barcellona punta un calciatore, difficilmente gli toglie gli occhi di dosso. Toccherà all’Inter essere salda. 

Altro nome fatto in casa Barcellona è quello di Stefano Sensi, il centrocampista italiano che ha fatto innamorare l’Inter e i tifosi nerazzurri. Arrivato in estate dal Sassuolo, si è messo in mostra sin dalla prima gara e ha già convinto l’Inter a riscattarlo per 25 milioni di euro. Attualmente è ai box per infortunio e si prepara a ritornare per la gara contro il Bologna di sabato 2 novembre 2019 alle ore 18.00. 

Intanto, però, il Barcellona lo ha già puntato e pare abbia già incontrato il suo entourage. Difficile, però, pensare che l’Inter possa privarsi di un calciatore che sta facendo bene, che piace a Conte e che riscatterà a breve. Anche perché, Antonio Conte ha già gli uomini contati a centrocampo e, sicuramente, non si priverà del suo uomo migliore e che ha intenzione di far crescere ancora per portarlo a degli ottimi livelli. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy