Mercato – Lazzari piace anche al Torino. Due nomi granata per convincere la Spal

Mercato – Lazzari piace anche al Torino. Due nomi granata per convincere la Spal

L’esterno azzurro è ambito da diversi club, ma fino a giugno non si muoverà da Ferrara

di Marco Bartolini

Manuel Lazzari sta incantando tutti: velocità pura, quando parte sulla fascia diventa imprendibile per chiunque. Dotato anche di buona qualità e di un ottimo cross, riesce a saltare spesso il diretto avversario e mettere nelle condizioni i compagni di dover solo spingere il pallone in rete.

Grazie alle sue eccellenti prestazioni, l’esterno della Spal è riuscito a conquistarsi la Nazionale, oltre ad un innumerevole numero di pretendenti. L’Inter aveva sondato il terreno già l’anno scorso, ma poi non si era fatto più nulla; quest’anno continua a seguirlo con attenzione, ma, visto l’acquisto di Vrsaljko, non sembra più un obbiettivo primario.

Chi invece pare intenzionato a intavolare il prima possibile una trattativa è il Torino, deciso a bruciare sul tempo la concorrenza: il valore del giocatore si aggira sui 20 milioni, ma è già stato ribadito più volte dalla dirigenza ferrarese che il giocatore non lascerà la Spal prima di giugno.

Per convincere i biancoazzurri a cedere il proprio giocatore di maggior talento, i granata sono pronti a sacrificare due pedine di ottima prospettiva che potrebbero ingolosire gli interlocutori: Edera e Lyanco. La trattativa è solo all’inizio e il Torino spingerà per chiudere il prima possibile perché più passa il tempo e più la concorrenza aumenterà per un giocatore che farebbe comodo a qualunque squadra.

LEGGI ANCHE – Empoli-Inter, le probabili formazioni: Nainggolan favorito su Joao Mario. Turnover in difesa

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SPALLETTI: “BASTA ODIO NEL CALCIO! STADIO CHIUSO? LO ACCETTIAMO”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy